Catanzaro, uno stop che non addolora. Vivarini: «A Modena abbiamo giocato bene»

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

 Vivarini: «A Modena abbiamo giocato bene»

Il tecnico analizza la sconfitta in Coppa contro un avversario di una categoria superiore e si dice «soddisfatto». Intanto è ufficiale il ritorno di Vandeputte

CATANZARO «Sono soddisfatto, ma so che c’è ancora tanto da lavorare». Così l'allenatore del Catanzaro Viovarini ha commentato la prima uscita ufficiale della stagione 2022/2023 per i giallorossi, sconfitti a Modena nel turno preliminare di Coppa Italia Frecciarossa: i padroni di casa, che giocano in una categoria superiore, hanno vinto 3-1 una gara nella quale il Catanzaro comunque ha giocato a testa alta. «Il Modena - ha sostenuto Vivarini - ha due settimane di lavoro in più rispetto a noi e ciò si è notato, in particolar modo, nel corso del primo tempo dove abbiamo sofferto il loro impatto atletico. La squadra mi è piaciuta, è arrivata qui con l’idea di poter giocare la partita e, a sprazzi, ha fatto vedere cose buone che dovremmo replicare con più continuità nei match di campionato. Non avendo fatto altri test prima di questa gara si trattava di una sfida ricca di incognite. Abbiamo avuto diverse occasioni per pareggiarla con il Modena che ha faticato a contenere la nostra qualità. Sono soddisfatto, ma so che c’è ancora tanto da lavorare. Si tratta - ha detto infine mister Vivarini - della prima partita ufficiale della stagione e abbiamo il tempo necessario per sistemare tutto».

Intanto, arriva l'ufficialità: anche nella prossima stagione l’esterno belga Jari Vandeputte vestirà la maglia giallorossa. Con un importante colpo di mercato la società del presidente Floriano Noto si è assicurata il trasferimento a titolo definitivo dal Vicenza dell’esterno offensivo, che si è legato al club giallorosso con un contratto triennale. Vandeputte era arrivato a Catanzaro nel luglio dello scorso anno in prestito dalla società veneta, per diventare uno dei principali protagonisti del campionato delle Aquile, con 43 presenze di cui 42 da titolare, 7 gol realizzati e 19 assist confezionati per i compagni.

contenuto-riservato-agli-abbonati

L'articolo integrale nel Settimanale di venerdì in formato digitale:

pagamento-abbonati

"Contributi incassati nel 2021: Euro 311.422,44. Indicazione resa ai sensi della lettera f) del comma 2 dell'articolo 5 del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70"