1140x150-completo-di-qrcode

antincendio-calabriaverde-2023

(Tempo di lettura: 2 - 3 minuti)
Omifer Palmi, una scalata inarrestabile

Omifer Palmi, una scalata inarrestabile

Sesta vittoria consecutiva, 17 punti sui 18 disponibili conquistati

e anche il pass per i quarti di finale di Coppa Italia. La "nuova" e vincente versione della Omifer Palmi sta tutta nei numeri positivi legati all'ultimo successo nel campionato di serie A3 di volley maschile: il successo per 3-0 sul parquet dell'Avimecc Modica.

Una partita praticamente perfetta quella dei calabresi che si sono dimostrati sempre in controllo del gioco, contro una Avimecc Modica troppo remissiva che non ha saputo giocare al meglio le proprie carte per poter portare a casa un risultato diverso. Tra tutti i parziali giocati il più combattuto è stato senza alcun dubbio il primo, dove Palmi è stata protagonista fino alla prima metà di set (17-12), per poi rallentare la sua corsa fino al risultato di parità (19-19) e concedere addirittura il sorpasso ai padroni di casa. Sul 20-19 coach Porcino chiama time-out. Si torna subito in campo e Corrado la mette dentro, 20-20. Risponde Capelli che riporta in vantaggio i suoi, vantaggio che però si sgretolerà ben presto grazie alla solidità del Palmi che mette a segno 4 punti consecutivi e conquista 3 set point pesantissimi. Annullato il primo dei tre è Graziano Maccarone a mettere il sigillo sul parziale con un attacco dal centro, 1-0 Palmi e cambio di campo. Il secondo e il terzo set offrono sicuramente meno spettacolo del primo e si sviluppano in maniera quasi analoga, con Palmi sempre avanti e in controllo della gara e Modica molto disordinata in campo. Nonostante le lunghe e ripetute interruzioni la squadra ospite riesce a mantenere alta la concentrazione e non lascia possibilità di replica all’avversario. Finisce 3-0 in poco più di 90 minuti di gioco.

Sono 17 su 18 disponibili i punti conquistati dalla OmiFer Palmi nelle ultime 6 di campionato, con un unico punto perso sul campo della “bestia nera” Casarano, squadra che però che nell'ultima giornata ha regalato un sorriso alla Omifer Palmi battendo Lagonegro e consegnando di fatto un pass per i quarti di finale di Coppa Italia. Palmi che chiude dunque il girone d’andata al quarto posto con 22 punti, a una sola lunghezza dalla seconda classificata San Giustino.

TABELLINO AVIMECC MODICA – OMIFER PALMI 0-3 (22-25, 18-25, 21-25) AVIMECC MODICA: Raso 6, Di Franco 2, Capelli 19, Putini, Chillemi 1, Nastasi (L), Cascio, Buzzi 2, Tidona ne, Lombardo (L), Spagnol 14, Larocca ne, Giudice. All. Di Stefano. OMIFER PALMI: Cottarelli 4, Iovieno ne, Donati (L), Amato ne, Stabrawa 24, Maccarone 4, Russo ne, Corrado 17, Rau 4, Pellegrino ne, Carbone 5. All. Porcino. Arbitri: Viterbo Dalila e Giorgianni Giovanni.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Contributi incassati nel 2022: euro 290.022,88. Indicazione resa ai sensi della lettera f) del comma 2 dell'articolo 5 del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70.”