1140x150-completo-di-qrcode

antincendio-calabriaverde-2023

(Tempo di lettura: 2 - 3 minuti)
Omifer Palmi, continua il momento sì

Omifer Palmi, continua il momento sì

Continua il momento sì della Omifer Palmi,

che nell'ultimo turno del campionato di serie A3 di volley maschile espugna il parquet della Just British Bari per 3-0: un match dai primi due set davvero equilibrati durante i quali non si è affatto notato lo scarto di 12 punti in classifica tra le due squadre ma, al succo dell’analisi, il dato che conta è che Palmi sbanca il Palasport di Carbonara con un punteggio secco e si avvicina al podio, grazie a questo successo che bissa quello contro la capolista Macerata.

Il match. Inizio equilibrato con i pugliesi che conducono sempre le ostilità e gli ospiti che stanno con il fiato sul collo agli avversari, poi il colpo di reni dell’OmiFer che nelle ultime battute consente ai calabresi di portare a casa il primo parziale 23-25. Il secondo set si apre sulla falsariga del primo, proseguendo di misura sul tabellone. Si arriva alla parità: 21-21. Attacco di Stabrawa, monster block Gitto pesantissimo ed è 21-23 Palmi, che chiuderà il set alla terza possibilità (24-26 e 0-2 per Palmi). Terzo set sprint per Bari che però perde terreno e prova a restare aggrappata al set con un diagonale vincente di Galliani ma la palla al servizio di Diaz è out:13-16 per gli ospiti. Buona la palla del polacco del Bari Wojcik: 14-16. Ace di Galliani e Bari che si porta a -1 Bari: chiama time-out mister Porcino. Al rientro, bordata di Diaz e Bari cancella lo svantaggio portandosi sul 16 pari. Si combatte punto a punto, adesso la gara è sul 18 pari. Ai 20 ci arriva Palmi, poi Bari si porta sul 21-20 conti pareggiati subito dall’Omifer, 21-21. A segno Galliani, errore al servizio di Bari ed è 22 pari. Poi attacca e segna l’Omifer che va nuovamente in vantaggio sul 22-23 e time-out Bari. Si

torna in campo: Galliani si fa murare da Stabrawa e sono due i match ball per Palmi. Ai calabresi ne basta uno per portare a casa un’altra splendida vittoria.

TABELLINO JUST BRITISH BARI - OMIFER PALMI 0-3 (Set: 23-25, 24-26, 22-25-Durata set: 28’, 31’, 26’) Bari: Longo 1, Padura Diaz 16, Wojcik 11, Galliani 6, Persoglia 3, Pasquali 7, Bisci (L), pos.35%, Catinelli, Cengia, Sportelli 1, Barretta, Bruno, Pisoni (L2). All. Paolo Falabella, vice all. Francesco Valente. Note: errori al servizio 16, aces 4, ricezione pos. 46% – prf 19%, attacco 47%, muri vincenti 4. Palmi: Cottarelli 6, Stabrawa 16, Corrado 9, Carbone 8, Gitto 6, Maccarone 6, Donato (L1) pos. 35%, Amato, Rau, Russo, Iovieno, Pellegrino. All. Gianluca Porcino, vice all. Domenico Arlotta. Note: errori al servizio 12, aces 4, ricezione pos. 39% – prf 15%, attacco 49%, muri vincenti 11. Arbitri: Alberto dell’Orso e Christian Palumbo.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Contributi incassati nel 2022: euro 290.022,88. Indicazione resa ai sensi della lettera f) del comma 2 dell'articolo 5 del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70.”