1140x150-completo-di-qrcode

antincendio-calabriaverde-2023

(Tempo di lettura: 2 - 3 minuti)
La ''vera'' Omifer Palmi torna a brillare

La ''vera'' Omifer Palmi torna a brillare

La "vera" Omifer Palmi. Tornano a brillare i colori giallo-azzurri

nell’ottava giornata d’andata della regular season di serie A3 Lega Volley, un turno che vede la rinascita della “Franco Tigano”, dopo un inizio di stagione travagliato e sotto le aspettative rispetto ai valori tecnici della squadra. In un “PalaSurace” letteralmente in estasi per i propri beniamini, capitan Gitto e compagni hanno sfoderato la partita perfetta, rifilando alla seconda in classifica SmartSystem Fano un secco 3-0 che vuol dire bottino pieno per i reggini allenati da coach Gianluca Porcino, in panchina al posto di Giancarlo D’Amico. Un risultato che rispecchia la performance superlativa dei palmesi contro un avversario forte sia sulla carta che in campo e comunque mai domo e una vittoria che consente all’OmiFer di lasciare l’ultimo posto in classifica e di fare un grande balzo in avanti portandosi nella parte centrale del tabellone.

Decisamente soddisfatto della prestazione sua e dei compagni il top scorer della partita, Pawel Stabrawa, tornato ai livelli altissimi che tutti hanno imparato ad apprezzare: « questa la vera OmiFer che dovevamo sviluppare dopo un periodo un po’ nel buio – ha commentato a caldo Stabrawa – sicuramente non era facile perché abbiamo cominciato a lavorare con il nostro secondo allenatore in una situazione generale per noi di complessità però abbiamo trovato la strada giusta per ricostruire il nostro gioco, ritrovare la giusta sicurezza. Sono molto contento perché li abbiamo vinto sia in campo che sugli spalti, portando gli avversari dove volevamo. Ci abbiamo creduto dalla prima all’ultima palla – ha aggiunto – sapevamo di poter vincere a casa nostra e ricominciare di nuovo con un bel respiro e con una bella prestazione contro una squadra importante; ci aspettavamo una bella battaglia però, alla fine, con tutto il rispetto per il nostro avversario, abbiamo mostrato la nostra forza al 100% e abbiamo lasciato tre punti importanti a Palmi».

Il calendario adesso presenta altri importanti ostacoli per la Omifer Palmi, nel prossimo turno a esempio c’è la Leo Shoes Casarano in trasferta: «Anche Casarano – ha rimarcato Stabrawa – è una squadra contro la quale si deve fare attenzione perché in questo girone soprattutto, ma anche in tutto il campionato

non ci sono avversari deboli. Dobbiamo andare lì con la stessa consapevolezza delle nostre forze, con la fiducia di noi stessi soffermandoci ancora di più su quegli aspetti che magari vanno un po’ meno. Spero di portare a Casarano – ha concluso la punta di diamante della Omifer Palmi – tutta la forza che abbiamo dimostrato questa sera».

Ultima modifica il Martedì, 05 Dicembre 2023 11:47
Vota questo articolo
(0 Voti)

Contributi incassati nel 2022: euro 290.022,88. Indicazione resa ai sensi della lettera f) del comma 2 dell'articolo 5 del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70.”