I ragazzi under 17 della Rari Nantes Crotone alle semifinali nazionali

I ragazzi under 17 della Rari Nantes Crotone alle semifinali nazionali

Volano alle semifinali nazionali i ragazzi under 17 della Rari Nantes Crotone. I giovani atleti domenica 23 e lunedì 24 giugno saranno infatti impegnati alle Semifinali Nazionali Scudetto di categoria.

Uno storico traguardo per la società pitagorica e per la Crotone natatoria. La vittoria ottenuta ieri nella Final Four del Campionato Nazionale Under 17 Girone interregionale Calabria, Puglia, Basilicata - da intendersi come i Quarti di Finale Scudetto - battendo in semifinale il Cosenza Nuoto e in finale l’Airon Club Conversano ha consegnato ai ragazzi del Presidente Emilio Ape il pass per le Semifinali Nazionali.

La Metal Carpenteria Rari Nantes Crotone se la vedrà con la prima classificata del Girone Siciliano - Siracusa - la prima classificata del Girone della Sardegna - da definirsi - la terza classificata del Girone Del Lazio - ancora da definirsi.

“Giustamente i ragazzi sono euforici. Hanno praticamente dominato il Girone in lungo e largo. Ben 12 vittorie ed un pareggio - gongola il Presidente - Hanno strameritato questo risultato. Dopo l’Under 20, composta comunque da molti di questi ragazzi, ancora una volta ci confronteremo a livello giovanile con i migliori. Siamo contentissimi. Possiamo dire che ci stiamo abituando a questi risultati negli ultimi 7/8 anni. Merito di un percorso tecnico e di crescita, anche e soprattutto umana, che ci consacrando tra le migliori società a livello giovanile. Ne siamo strafelici.”

Quando si parla di percorso e progetto tecnico non ci si può non riferirsi a Mister Checco Arcuri ed al suo Staff, da otto anni fautori di promozioni, partecipazioni a finali scudetti e tornei nazionali e internazionali. “Questo risultato costituisce la ciliegina sulla torta di un percorso di sviluppo e crescita di un gruppo, consentitemi di dire, particolare! Ragazzi che hanno tanto talento ma che a volte perdono entusiasmo ed autostima. Il lavoro è stato enorme. Soprattutto sulle teste negli animi. Ma questo risultato ci ripaga. Per come la vedo io, e per come conosco questi ragazzi, alle Semifinali Nazionali, di certo non andremo da favoriti, ma state pur certi che saremo in grado di dire la nostra, fino a qualificarci per le Finali Scudetto. Adesso abbiamo 15 giorni di lavoro davanti. E da questo periodo saprò dirvi cosa aspettarmi dai ragazzi e a quali risultati ambire. L’Under 17 è la compagine che tutte le società di pallanuoto nazionale, ogni anno, presentano. A livello giovanile è la squadra per eccellenza. Il livello è sempre molto alto. E noi affronteremo squadre preparate. Ma sono certo che potremo dire la nostra.”.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2