(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)
Presentatala lista ''Per Belcastro'', candidato a sindaco Antonio Torchia

Presentatala lista ''Per Belcastro'', candidato a sindaco Antonio Torchia

Una sfida per il rinnovamento all'insegna della buona amministrazione che, coniugando trasparenza, legalità e partecipazione,

renda protagonista la comunità nel sogno di un futuro possibile: uno splendido borgo che rivive grazie alle idee all'entusiasmo delle sue giovani generazioni puntando su cultura e ambiente. Il sogno quello di Antonio Torchia, sottoufficiale della Polizia di Stato e presidente della Pro Loco di Belcastro, candidato sindaco di Belcastro assieme alla squadra di aspiranti consiglieri sotto il simbolo della Lista Civica "Per Belcastro" nella competizione dei prossimi 20 e 21 settembre. La presentazione della lista, questa mattina nella sede della casa municipale di Belcastro, è avvenuta in un clima di grande entusiasmo quasi a sottolineare la voglia di partecipare a questa "festa della democrazia". "La nostra scommessa è quella di costruire un paese migliore in cui vivere, sviluppare le energie di questo stupendo borgo dalla storia millenaria e assicurare un futuro ai nostri figli: questo ci spinge a sottoporre la nostra candidatura all'attenzione dei nostri concittadini – afferma il candidato sindaco Antonio Torchia -. Amministreremo il nostro Comune impegno, onestà intellettuale, rispetto della dignità di ogni cittadino, trasparenza e collaborazione con tutta la comunità. Etica, morale e legalità queste le stelle polari del nostro operato. Il nostro programma, che nei prossimi giorni illustreremo nel dettaglio, è stato ideato esclusivamente per venire incontro alle reali esigenze dei cittadini di Belcastro, individuate anche grazie al costante ascolto della popolazione. Siamo convinti che nel realizzarlo possiamo inaugurare un percorso virtuoso di crescita e sviluppo per il nostro territorio".

Di seguito i nomi dei candidati della lista "Per Belcastro": Antonio Torchia (1973) – candidato sindaco; Leone Fernando (1969), Mazza Tommaso (1970); Folino Vincenzo (1995) - Folino Alfredo (2000); Rocca Luigi (1997); Gentile Domenico (1998); Scarpino Luigi (1998); Madia Giuseppe (1987); Gualtieri Massimo (1998); Marchio Stefano (1990).

Ultima modifica il Lunedì, 24 Agosto 2020 11:10
Vota questo articolo
(0 Voti)