Lunedì, 25 Maggio 2020 09:43

Smantellata piazza di spaccio nel cosentino

COSENZA - I carabinieri hanno eseguito, in provincia di Cosenza, cinque misure cautelari, emesse dal gip del Tribunale di Cosenza,

Pubblicato in Cronaca

L'Associazione Provinciale Cuochi Cosentini, viste le drammatiche difficoltà che vivono molte famiglie in questo particolare periodo di COVID-19,

Pubblicato in Attualità

COSENZA - Una motovedetta della Sezione Operativa Navale della Gdf di Corigliano Calabro,

Pubblicato in Cronaca

COSENZA - I Carabinieri di Cosenza hanno eseguito un’ordinanza, emessa dal Gip del Tribunale locale

Pubblicato in Cronaca

COSENZA - Incertezza e timore. Riaperture in gran parte ancora in tono minore per i bar nel giorno di avvio della Fase 2 in Calabria,

Pubblicato in Attualità

COSENZA - I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Cosenza e della Stazione di Mendicino hanno arrestato un 23enne di Mendicino per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Il giovane è stato sorpreso in via Zupi, mentre cedeva una dose di 5 gr. di marijuana ad un coetaneo. Nella successiva perquisizione domiciliare sono stati trovati 221 gr. di marijuana e 41 gr. di cocaina.
Il ragazzo è stato così dichiarato in stato di arresto e sottoposto agli arresti domiciliari su disposizione della Procura della Repubblica di Cosenza. Il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Cosenza, ha convalidato gli arresti domiciliari.

Pubblicato in Cronaca
Venerdì, 24 Aprile 2020 10:26

Cosenza: sequestrata piazza Bilotti

COSENZA - La Guardia di finanza di Cosenza sta procedendo al sequestro preventivo di piazza Bilotti,

Pubblicato in Cronaca
Martedì, 21 Aprile 2020 12:51

Assistente bagnanti estate 2020 Cosenza

Cercasi 2 Assistenti bagnanti per stagione estiva 2020 in Stabilimento Balneare a Santa Maria del Cedro (CS).

Pubblicato in LAVORO

COSENZA - La Dia di Catanzaro sta eseguendo un decreto di sequestro emesso dalla Sezione misure di prevenzione del Tribunale di Cosenza,

Pubblicato in Cronaca
Venerdì, 03 Aprile 2020 14:20

Cani avvelenati, due denunce nel cosentino

LONGOBUCCO (COSENZA) - Avrebbero posizionato alcuni bocconi intrisi di veleno per cani lungo la via centrale del paese. Due persone sono state denunciate dai carabinieri a Longobucco con l'accusa di uccisione di animali.

Pubblicato in Cronaca