1140x150-completo-di-qrcode

antincendio-calabriaverde-2023

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)
Cosenza, anziana vittima di rapina: un arresto

Cosenza, anziana vittima di rapina: un arresto

Ha riportato diverse fratture l'anziana vittima di una brutale rapina avvenuta lo scorso sabato

in pieno centro a Cosenza. Fortunatamente la donna non è in pericolo di vita, ma il tentativo di sottrarle la borsetta le è costata una pericolosa frattura del collo e del trochide omerale, oltre a diverse altre lesioni e numerosi lividi.
L'episodio è reso noto dalla Polizia, che proprio a seguito dell'aggressione - avvenuta attorno alle 14:00 in una via del centro - è riuscita ad intervenire prontamente fermando uno dei due sospettati. Secondo quanto ricostruito, infatti, a compiere la rapina sarebbero state due persone, una delle quali è riuscita a dileguarsi.
L'altro complice invece, nel tentativo di nascondersi all'interno di un portone di un vicino stabile, è stato circondato ed arrestato dagli agenti. Si tratta di un cittadino straniero in corso di identificazione, che ora dovrà rispondere di rapina in concorso. La refurtina, invece, è stata abbandonata durante la fuga: recuperata dagli agenti, è stata riconsegnata alla malcapitata.
Proprio la vittima ha raccontato agli agenti di essere stata afferrata alle spalle e scaraventata con forza a terra, mentre le tentavano di sottrarre la borsa. La stessa è stata soccorsa dal personale medico allertato dalle forze dell'ordine, in quanto lasciata a terra sanguinante.

Vota questo articolo
(0 Voti)

 Contributi incassati nel 2023: Euro 290.022,88. lndicazione resa ai sensi della lettera f) del comma 2 dell'articolo 5 del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70