Unesco, tavola rotonda a Catanzaro

Unesco, tavola rotonda a Catanzaro

CATANZARO - Si terrà domenica 24 novembre alle 9:30 all’Auditorium Casalinuovo di Catanzaro, in occasione della Giornata Regionale dei Musei, la tavola rotonda “Il futuro possibile:

l’ Unesco per la Calabria, la Calabria per l’ Unesco”. L’iniziativa, organizzata dall’associazione HeriStage – progetti di sostegno alla cultura con il patrocinio del Comune di Catanzaro e della Regione Calabria e con il supporto della rivista Mediterraneo e dintorni, ha lo scopo di illustrare il ruolo dell’ Unesco per la valorizzazione e la tutela del patrimonio culturale calabrese.

Daranno avvio ai lavori, porgendo il saluto istituzionale: il Sindaco Abramo, il Presidente della Regione Oliverio e gli assessori alla cultura di Comune e Regione. A questi si uniranno il Sindaco di Borgia Sacco e Salvatore Patamia del Mibac. Interverranno: Maurizio Di Stefano, Angela Acordon, Patrizia Nardi, Francesco Cuteri, Francesco Calabrò, Teresa Gualtieri. Moderatrice Caterina Ferraro Pelle.

La tavola rotonda si concluderà con il lancio della proposta di costruire la candidatura del Parco Archeologico di Scolacium come sito Patrimonio dell’Umanità Unesco. L’associazione culturale HeriStage, presieduta dall’archeologa Maria Grazia Cinti, offrirà in omaggio agli studenti invitati all’iniziativa la visita alla mostra “Escher, la Calabria, Il Mito”, in corso presso il complesso monumentale del San Giovanni.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2