(Tempo di lettura: 1 minuto)
Ordinanza Presidente Regione Calabria, il sindaco di Trebisacce dichiara: ‘’Molto inopportuna. Ci riserviamo di impugnarla’’

Ordinanza Presidente Regione Calabria, il sindaco di Trebisacce dichiara: ‘’Molto inopportuna. Ci riserviamo di impugnarla’’

Il sindaco di Trebisacce, Avv. Franco Mundo, in merito alla nuova ordinanza emessa dal Presidente della Regione Calabria

ha dichiarato:

"Io penso che l'ordinanza del Presidente Santelli sia molto inopportuna, non solo per l'ora in cui è stata diffusa, cioè alle 22.00, ma per aver demolito il lavoro svolto in questi mesi, settimane e giorni da tanti sindaci, volontari, forze dell'ordine e cittadini, impegnati a prevenire e fronteggiare il Coronavirus.

Cercheremo domani mattina di leggerla e interpretarla meglio, e poi, avvalendoci dei poteri e delle facoltà che la legge ci riserva e consente, continueremo il grande lavoro svolto finora, impartendo prescrizioni e limitando gli orari degli esercizi pubblici, con atti diretti a proteggere ancora di più i cittadini. E' una follia! Mi riservo di valutare anche un'impugnativa al TAR e di bloccare e/o limitare l'efficacia, già domattina. "

Vota questo articolo
(0 Voti)