ParkBus 2018, il successo dell’Aspromonte

ParkBus 2018, il successo dell’Aspromonte

Natura e Cultura, il connubio sul quale il Parco dell’Aspromonte, ormai da anni, ha scelto di puntare attraverso una strategia vincente, continua a contribuire alla crescita del territorio.

L’edizione 2018 del ParkBus, iniziativa che parte dall’Ente Parco e coinvolge il Museo Archeologico di Reggio e l’Associazione delle Guide Ufficiali, collegando i due principali attrattori della nostra terra (il Museo coi sui Bronzi ed il Parco dell’Aspromonte con la sua biodiversità ed il suo Patrimonio Naturale), registra un grande successo sia in termini numerici che in entusiasmo.
Centinaia di chilometri percorsi con i bus ecologici del Parco, 19 uscite delle quali oltre il 70% “sold out”, 11 itinerari per tutta l’area del Parco, quasi 300 partecipanti (tra cui inglesi, francesi, brasiliani, polacchi), sempre accompagnati dalle nostre guide ufficiali, uscite tematiche (Biodiversità, Cultura, Geoparco, Naturalistico, Birdwatching, Borghi Antichi). Risultati eccezionali anche sui canali social con oltre 60.000 visualizzazioni del progetto e più di 15.000 interazioni. E’ un successo di tutti, ma soprattutto dell’ASPROMONTE.

Per coronare l’edizione 2018 l’ultima escursione organizzata dalle Guide Ufficiali, quella di Sabato 15 Settembre, sarà speciale ed in notturna: il Trek “Tramonto sullo Stretto”. Una passeggiata nel cuore del Parco, con raduno in piazza Mangeruca a Gambarie, ingresso nel bosco in località Terreni Rossi e risalita verso il crinale di Monte Scirocco. Da qui si incrocerà un radura quasi completamente coperta da un ginepro secolare, da dove si osserverà il tramonto su Gambarie e sullo Stretto.

Sarà una serata di festa, un’ottima occasione per condividere la smisurata bellezza dell’Aspromonte.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2