1140x150-completo-di-qrcode

antincendio-calabriaverde-2023

(Tempo di lettura: 2 - 3 minuti)
Conto alla rovescia per ''Artisti in Corsia'', venerdì 15 dicembre alle 20.30. Sorrisi che fanno bene al cuore

Conto alla rovescia per ''Artisti in Corsia'', venerdì 15 dicembre alle 20.30. Sorrisi che fanno bene al cuore

Non semplicemente una "raccolta fondi". Non solo uno "spettacolo di beneficenza".

Quello che andrà in scena venerdì 15 dicembre al Teatro Comunale – alle 20.30 – è un progetto di vita: prendersi cura dei bambini e delle bambine più fragili, oltre il quotidiano di difficoltà e cure, oltre le preoccupazioni e le paure.
Un progetto che da anni trasforma in realtà i sogni che diventano "energia positiva" per diventare ancora più guerrieri. E' questo lo spirito della manifestazione "Artisti in corsia" giunta alla sesta edizione, nata da un'idea del dottor Giuseppe Raiola, Direttore del Dipartimento Materno-Infantile e Direttore SOC di Pediatria dell'Azienda Universitaria-Ospedaliera "Renato Dulbecco" di Catanzaro e presidente regionale Unicef, e della dottoressa Maria Concetta Galati, direttore del reparto di Oncoematologia pediatrica del presidio "Pugliese-Ciaccio", con l'obiettivo di realizzare i sogni dei bambini ospiti nei reparti oncoematologia pediatrica e pediatria presidio "Pugliese-Ciaccio" dell'Azienda ospedaliero-universitaria "Renato Dulbecco"
Accanto all'associazione Acsa&Ste Ets, il Lions Club Catanzaro Host, il Lions Club International Distretto 108 YA, e la preziosa collaborazione dell'Us Catanzaro 1929 del presidente Floriano Noto.
Un legame forte, nel nome della solidarietà, rafforzato anche quest'anno. Infatti, le maglie con cui le Aquile giocheranno il prossimo 23 dicembre contro il Brescia saranno messe all'asta e il ricavato devoluto in beneficenza all'Associazione Acsa&Ste Ets per il progetto "We will make your dream come true", grazie a cui vengono ricevute le segnalazioni dai reparti di pediatria e oncoematologia pediatrica del 'Pugliese-Ciaccio' per la realizzazione dei sogni dei piccoli degenti, lo stesso progetto a cui andrà il ricavato della vendita dei biglietti dello spettacolo del 15 dicembre.
Sul palco del "Comunale" sanitari e pazienti nelle performance artistiche accompagnati dall'Orchestra dell'Istituto Superiore di Studi Musicali Pyotr Ilyich Tchaikovsky. E culminerà con lo spettacolo di Gennaro Calabrese, noto cabarettista che arriva direttamente da "Made in Sud".
"Questa edizione di Artisti in corsia è la continuità e la crescita del progetto, giunto alla sesta edizione, e che anche quest'anno vedrà sul palcoscenico esibirsi pazienti, medici, infermieri dei nostri ospedali catanzaresi, con grande spirito solidale – afferma il dottor Giuseppe Raiola, presidente dall'associazione Acsa&Ste Ets -. Abbiamo la ferma volontà di continuare a realizzare i sogni di quei bambini che nel loro percorso di vita hanno trovato qualche ostacolo perché i loro sorrisi sono la gioia più grande. E con l'incasso di questo spettacolo cerchiamo di poter esaudire quello che i nostri piccoli pazienti desiderano".
Appuntamento, quindi, venerdì 15 dicembre alle 20.30 al Teatro Comunale, nel centro del centro storico. I biglietti possono essere acquistati al botteghino - telefono 0961 741241 – Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - o sul sito www.ilcomunalecz.it
La segreteria organizzativa dell'evento è dell'agenzia Present&Future.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Contributi incassati nel 2022: euro 290.022,88. Indicazione resa ai sensi della lettera f) del comma 2 dell'articolo 5 del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70.”