Spaccio di Droga a Montalto e Rende: tre arresti

COSENZA - I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Rende e della Stazione

di Montalto hanno eseguito un’Ordinanza di applicazione della misura degli arresti domiciliari per spaccio di droga,a carico di tre persone: Giuseppe Chiari, 25 anni, Andrea D’Acri, 23 anni e Daniele Marino, 18 anni, tutti di Montalto Uffugo e già noti alle forze dell’ordine.

L’ordinanza è stata emessa dal Gip Carpino, su richiesta dei P.M. Di Maio e Izzo della Procura di Cosenza, a seguito di indagini del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Rende, con intercettazioni telefoniche ed ambientali, che hanno permesso di accertare attività di spaccio prevalentemente di cocaina Montalto Uffugo e Rende, tra febbraio e luglio 2013.

D’Acri è indagato per aver detenuto ai fini spaccio 1,6 gr. di cocaina per 4,8 dosi il 6 febbraio 13 a Montalto Uffugo. Chiari è indagato per aver in concorso con Marino, all’epoca dei fatti minorenne, ceduto 0,7 gr. di cocaina per 3,4 dosi il 29 Marzo scorso a Montalto Uffugo e per aver ceduto nel tempo ad un cliente cocaina per 50 euro a dose fino al 14 Giugno in Montalto Uffugo.

D’Acri e Chiari sono indagati per aver in concorso con Marino, all’epoca dei fatti minorenne, ceduto 0,6 gr. di cocaina per 1,1 dosi il 16 Aprile a Montalto Uffugo e 1,6 gr. di marijuana per 7,5 dosi e 1 gr. di cocaina per 2,4 dosi il 14 giugno scorso a Rende. Marino è indagato per aver ceduto gr. 0,9 di cocaina per 50 euro e per detenzione ai fini spaccio di 7,6 gr. di cocaina per 20 dosi il 17 luglio scorso a Montalto Uffugo.(CN24)

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2