COSENZA - Avevano avviato un'attività di spaccio in alcune piazze di Cosenza e in due istituti scolastici durante la ricreazione.

Pubblicato in Cronaca

SOVERATO (CATANZARO) - Aveva allestito un laboratorio per la produzione e lo spaccio di marijuana all'interno della propria abitazione. Giorgio Mosca, di 40 anni, con precedenti specifici,

Pubblicato in Cronaca

CORIGLIANO ROSSANO (COSENZA) - Un omicidio è stato sventato dai carabinieri della Compagnia di Corigliano che hanno fermato 4 persone, in esecuzione di un decreto della Procura di Castrovillari diretta da Eugenio Facciolla, per detenzione e spaccio di droga.

Pubblicato in Cronaca

COSENZA - Vendevano un antidolorifico e narcotico, il "Durogesic", in forma di cerotti contenenti quale principio attivo il "Fentanyl",

Pubblicato in Cronaca

Il GIP presso il Tribunale di Castrovillari, in totale accoglimento della richiesta avanzata dall’Avv. Francesco Nicoletti,

Pubblicato in Attualità

PIZZO (VIBO VALENTIA) - Andava in giro con una pistola scacciacani, priva del tappo rosso, e con 20 grammi di marijuana. Un diciassettenne è stato denunciato, in stato di libertà, dai carabinieri a Pizzo con l'accusa di detenzione di sostante stupefacenti e porto di armi e oggetti atti ad offendere.

Pubblicato in Cronaca

CIMINA' (REGGIO CALABRIA)- I carabinieri hanno arrestato e posto ai domiciliari a Ciminà, Nicola Reale, di 60 anni, noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di detenzione illegale di sostanze stupefacenti.

Pubblicato in Cronaca

I Finanzieri della Compagnia di Rossano hanno scoperto, nell’ambito degli ordinari controlli del territorio effettuati al fine di arginare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, una coltivazione di canapa indiana occultataall’interno del giardino di un’abitazione del rossanese, traendo in arresto il responsabile.

Pubblicato in Cronaca
Venerdì, 22 Giugno 2018 11:49

Droga in casa, arrestato 21enne

RENDE- I carabinieri della Compagnia di Rende hanno arrestato e posto ai domiciliari un ventunenne di Cosenza con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Pubblicato in Cronaca
Mercoledì, 16 Maggio 2018 12:34

Droga nel lametino: i dettagli e gli arresti

LAMEZIA TERME -  Il 16 maggio 2018, nelle prime ore del mattino, nei comuni di Lamezia Terme, Pianopoli e Serrastretta, i militari del Gruppo Carabinieri di Lamezia Terme, supportati dal Nucleo Elicotteri di Vibo Valentia, da personale della Compagnia di Intervento Operativo del Battaglione Calabria e da unità cinofile, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare (2 misure in carcere e 6 agli arresti domiciliari) emessa dal GIP del Tribunale di Lamezia Terme su richiesta di questa Procura della Repubblica, nei confronti di 8 indagati, ritenuti responsabili, a vario titolo, di spaccio stupefacenti (art. 73 D.P.R. 309/90), detenzione, porto e utilizzo di ordigni esplosivi (artt. 2, 4 e 6 L. 865/67), detenzione illegale di armi (artt. 2 e 7 L. 865/67) e furto aggravato (artt. 624 e 625 C.P.).

Pubblicato in Cronaca
Pagina 1 di 23

Ad2