Rubati quintali di legna, arrestato 50enne nel catanzarese

Rubati quintali di legna, arrestato 50enne nel catanzarese

Arrestato per furto aggravato di legna un 50enne di Platania, già noto alle Forze dell’Ordine, che nella serata del 24 marzo è stato fermato dai Carabinieri alla guida del proprio autocarro carico di tronchi di castagno.

Grazie anche ad un impianto di videosorveglianza, i militari hanno individuato il luogo dove il legname era stato rubato, un terreno di proprietà privata in una località montana del comune di Decollatura, limitrofa Platania, da cui l'uomo aveva asportato diversi quintali.
La legna è stata restituita al proprietario del fondo mentre il veicolo cassonato utilizzato per il trasporto è stato sottoposto a sequestro penale.
Il 50enne è stato anche deferito all’Autorità Giudiziaria per l’inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità in violazione delle prescrizioni di cui ai D.P.C.M. 8 marzo 2020 e successive modifiche ed integrazioni (Covid-19), nonché segnalato al Dipartimento di Prevenzione dell’ASP competente per essere sottoposto al previsto periodo di quarantena.
L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato rimesso in libertà in attesa della udienza di convalida.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Digital Editions | Prime pagine

DIGITAL EDITIONS | ABBONATI