Riace: altra indagine su Lucano, truffa e falso

Riace: altra indagine su Lucano, truffa e falso

La Procura di Locri ha emesso un avviso di conclusione delle indagini a carico di Mimmo Lucano. Si tratta di un'altra indagine sul sindaco sospeso di Riace, 61 anni,

al quale vengono contestati i reati di truffa e falso ideologico in relazione alla gestione dei migranti nel centro della Locride, materia per la quale lo stesso Lucano fu arrestato nell'ottobre del 2018. Con Lucano, nel procedimento per il quale é stato emesso l'avviso, sono indagate altre nove persone. 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2