1140x150-completo-di-qrcode

antincendio-calabriaverde-2023

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

Firmato protocollo antiviolenza donne e minori a Castrovillari

CASTROVILLARI - E' stato firmato, nel nuovo Palazzo di Giustizia di Castrovillari, il ''Protocollo antiviolenza a tutela delle fasce deboli.

Violenza di genere, femminicidio, violenza attiva a assistita contro i minori, prevenzione, soppressione e persecuzione del traffico di esseri umani, in particolar modo donne e bambini'' per stimolare promuovere e correlare l'ulteriore assunzione di responsabilita' da parte di ogni organismo preposto alla tutela dei diritti naturali e imperscrittibili. E annunciata l'istituzione, da parte dello stesso Tribunale, di una giornata, per le vittime minorenni e non di violenze e abusi, intitolata '' Noi Ci Siamo'' che si terra' annualmente tra gli operatori giuridici del distretto e le istituzioni prefiggendosi di dare risposte sempre piu' concrete per sconfiggere questi fenomeni di barbarie. Per questo e' previsto anche uno ''Sportello'' dedicato 24 ore al giorno. L'azione, interistituzionale ed interdisciplinare sorta dall'urgenza continua di difendere i diritti calpestati e vilipesi dei piu' deboli, voluta fortemente dal Presidente del Tribunale, Caterina Chiaravalloti, con i magistrati dello stesso Palazzo, il Procuratore della Repubblica, Franco Giacomantonio e dei sostituti, dunque, e' a tutela della dignita' umana e per affermare l'importanza di riscatto di queste persone, a partire dalle donne, le quali , nei drammi che vivono, nascondono fragilita' da difendere, bisognose di crescita e di ambiti dove poter favorire questa urgenza mortificata. La firma ha avuto come parti aderenti la Direzione Distrettuale Antimafia e il Tribunale per i Minorenni di Catanzaro , la Procura presso lo stesso Tribunale dei minorenni, il Garante per l'Infanzia che si e' altresi' fatto promotore di tale iniziativa, la Polizia Postale, le Associazioni Antiviolenza, l'Azienda Sanitaria di Cosenza, i capi distretto e dirigenti dei pronto soccorsi di Castrovillari, Trebisacce, Corigliano e Cariati,i Sindaci, Assessori ai Servizi Sociali e rappresentanti istituzionali dei Comuni di Castrovillari (per questo c'era il Commissario Mariani), Cassano allo Jonio, Trebisacce, Corigliano, Rossano, Cariati e Sant'Agata d'Esaro, nonche' la Camera distrettuale minorile di Catanzaro e la Camera minorile di Castrovillari. Presenti al momento anche il consigliere del Consiglio Superiore della Magistratura, Alberto Liguori, ed il Prefetto Gianfranco Tomao. (ASCA)

Vota questo articolo
(0 Voti)

Contributi incassati nel 2022: euro 290.022,88. Indicazione resa ai sensi della lettera f) del comma 2 dell'articolo 5 del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70.”