Cadavere carbonizzato scoperto in un’auto nel reggino

Cadavere carbonizzato scoperto in un’auto nel reggino

REGGIO CALABRIA - Il corpo senza vita, carbonizzato di un uomo è stato scoperto all’interno di un’auto completamente distrutta dal fuoco e parcheggiata in una zona di montagna isolata di San Giovanni di Gerace, nella Locride, esattamente in contrada Cannavarè del comune del reggino.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Roccella Ionica che - coordinati dalla Procura di Locri - hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica del fatto. Il sopralluogo è stato eseguito della Sezione Rilievi Scientifici del Reparto Operativo di Reggio Calabria con il medico legale e ai Carabinieri della Sezione Operativa di Roccella Jonica coordinanti dal Sostituto Procuratore della Repubblica di Locri di turno.

Ancora da chiarire le cause che hanno portato alla morte dell’uomo: gli investigatori si muovono sulla tesi dell’omicidio ma, anche, di un possibile suicidio.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2