1140x150-completo-di-qrcode

antincendio-calabriaverde-2023

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

“Legalità e ambiente: aspetti ambientali delle energie rinnovabili e la riqualificazione delle materie prime e seconde”.

Oggi 13 luglio si svolgerà, presso la sala delle conferenze della provincia di Reggio Calabria, a Piazza Italia, alle ore 18.00, l’importante convegno dal titolo “Legalità e ambiente:

aspetti ambientali delle energie rinnovabili e la riqualificazione delle materie prime e seconde”.

La giornata è organizzata dall’Istituto Ambientale Regionale e dalla società Eco.Group Italia di Torino, grazie a cui al convegno parteciperanno personalità del mondo della legalità e del settore ambientale. Fine dell'incontro è sensibilizzare le istituzioni ed i cittadini, sull’importante tema dell’ambiente, e necessariamente, deve collimare con la legalità al fine di costruire un futuro distaccato dalla vecchia mentalità legata all’inquinamento ed all’impoverimento ambientale.
Le future generazioni cosi come affermato dal presidente dell’Istituto Ambientale Regionale, Fabio Martino hanno il diritto al pari di quelle passate di poter beneficiare del patrimonio ambientale inteso quale bene da considerare in prestito e non proprietà privata. Domani, (OGGI) dunque, il convegno segnerà uno dei tanti punti di partenza verso l’apertura al dialogo ecologico – ambientale, deve essere necessariamente parlato da tutti, ma bisogna, soprattutto, entrare nella mentalità di chi ancora oggi si ostina a continuare secondo vecchi metodi, che parlano solo il linguaggio economico, al fine di far cambiare le prospettive future che ad oggi sarebbero solo catastrofiche. La tecnologia ed il progresso infatti possono sicuramente continuare ad esistere nella misura in cui l’ambiente venga rispettato.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Contributi incassati nel 2022: euro 290.022,88. Indicazione resa ai sensi della lettera f) del comma 2 dell'articolo 5 del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70.”