1140x150-completo-di-qrcode

antincendio-calabriaverde-2023

(Tempo di lettura: 2 - 3 minuti)
Basket Academy, passo indietro a tutti i livelli

Basket Academy, passo indietro a tutti i livelli

Un passo indietro e una sconfitta senza attenuanti.

Nell'ultimo turno del campionato di serie C Gold una Basket Academy Catanzaro deconcetrata subisce l’aggressività del Cus Palermo, che non le ha mai concesso la possibilità di recuperare il gap costante di dieci punti in media accumulati nell’avvio di gara. Alla fine il punteggio finale sorride ai siciliani, che vincono 65-56 aggiudicandosi tre dei quattro quarti: solo nell'ultima frazione la Academy si sveglia ma è troppo tardi.

I giallorossi hanno tutte le armi spuntate e non riescono ad impensierire i pari giallorossi di casa. Del resto, il leit motiv di tutta la partita è stato proprio il mancato aggancio dei catanzaresi, incapaci di scendere sotto il meno nove, sbagliando sempre la conclusione decisiva per rientrare in partita. Peraltro, gara non esaltante tecnicamente, priva di spunti rilevanti sia difensivi che offensivi. Alla fine i palermitani conquistano due punti importanti, mentre la Academy non realizza il tris consecutivo di vittorie, perdendo anche la testa della classifica. Per quanto riguarda i singoli, Pirrera e Tagliareni in evidenza per il Cus Palermo. Dmitrovic ed Agosto invece emergono nella Academy. Coach Procopio dovrà lavorare sodo in palestra per riportare la squadra ad una condizione adeguata ad affrontare il prosieguo del campionato, a cominciare dal prossimo impegno casalingo contro Gela.
Intanto, comunque, la Basket Academy arricchisce il proprio roster con l'innesto di Marco Jesus Canestrari. Nato a San Martin (Argentina), classe 2005, centimetri 181, play-guardia, Canestrari ha giocato in Argentina nelle giovanili della Brown ed in Italia a Sant’Antimo nell’ Under 17 vincendo il campionato regionale campano. Canestrari è destinato tanto al team di Under 19 di Eccellenza, che a quello di C Unica. Gioca indistintamente da play e da guardia, con grande propensione offensiva, tipica dei prospetti argentini. Sicuramente – è questo l’auspicio dello staff tecnico della Academy - Canestrari potrà dare una buona mano ad ambedue i roster, accrescendone le potenzialità offensive ed allungandone le rotazioni. Probabile il suo esordio già nella prossima sfida di campionato contro il Gela.

TABELLINO Cus Palermo- Basket Academy Catanzaro 65-56 (22-13/17-15/19-16/7-12) Cus Palermo: Mensah, Tagliareni 12, Pirrera 21, Bonanno 2, Filippone 7, Andrè 7, Bertolino, Inzerillo 9, Tantillo, Benfratello 5, Fontana 2, Geraci, allenatore F. Catania. Basket Academy Catanzaro: Corapi R. 6, Dmitrovic 18, Corapi M, Foure, Agosto 10, Dolce 6, Sabbatino, Sipovac 4, Lopez, Perez 12, Privitera, Allenatore S. Procopio.

L.M.

Ultima modifica il Lunedì, 13 Novembre 2023 17:55
Vota questo articolo
(0 Voti)

Contributi incassati nel 2022: euro 290.022,88. Indicazione resa ai sensi della lettera f) del comma 2 dell'articolo 5 del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70.”