Pronto l'evento di beneficienza organizzato dal Rotary Club Catanzaro Tre Colli

Pronto l'evento di beneficienza organizzato dal Rotary Club Catanzaro Tre Colli

CATANZARO - È, ormai, tutto pronto per l’evento di beneficienza organizzato dal Rotary Club Catanzaro Tre Colli,

che si terrà domani 15 novembre alle ore 21, presso il Teatro Comunale di Catanzaro e che avrà come protagonista della serata, con la sua Comedy mental magic, il Mago Francesco.
Il Mago Francesco ha al suo attivo anni di spettacoli in giro per l’Italia nonché la recente partecipazione al programma televisivo Italia’s got talent.

“Siamo soddisfatti della risposta dei nostri concittadini, che hanno accolto con piacere la nostra iniziativa benefica – ha commentato Vincenzo Defilippo presidente del Rotary Club Catanzaro Tre Colli. La serata è a favore della Rotary Foundation, “PolioPlus” e “Nati per amare”.

Un ringraziamento particolare va anche agli sponsor che hanno contribuito in modo importante alla realizzazione di questa serata. È grazie anche al loro importante contributo, se riusciremo a portare a termine la nostra importante donazione e ci tenevamo a ringraziarli, perché da subito hanno accettato la nostra richiesta. Adesso, conclude Vincenzo Defilippo, non ci resta che aspettare venerdì sera, per goderci lo spettacolo del simpaticissimo mago campano, in compagnia dei tanti che hanno creduto nella nostra iniziativa benefica”.

Un evento importante quello organizzato dal club service catanzarese, che grazie alle Mago Francesco, permetterà di realizzare tre importanti donazioni, al programma della PolioPlus”, progetto del Rotary International per debellare la Poliomelite nel Mondo è una sfida lanciata ormai da più di 30 anni dalla Fondazione Rotary per debellare una delle cause primarie di morte infantile nel mondo. Tanto è stato fatto e si è ormai vicini alla conclusione del programma “PolioPlus”, ma ci vuole un grande sforzo conclusivo. La serata è anche a favore dell’associazione locale Onlus “Nati per amare” che si occupa del sostenimento alle famiglie indigenti e dell’aiuto economico per i bambini che hanno bisogno di viaggiare per essere operati in altre regioni.

Fiduciosi di poterLa annoverare tra gli organi di stampa presenti la ringraziamo sin d’ora per l’attenzione e la disponibilità e, in attesa di un Suo cortese cenno di riscontro, La salutiamo cordialmente.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2