1140x150-completo-di-qrcode

antincendio-calabriaverde-2023

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)
Premio Maestri d'Eccellenza. Il premio che celebra l'eccellenza della manifattura in Italia di Confartigianato

Premio Maestri d'Eccellenza. Il premio che celebra l'eccellenza della manifattura in Italia di Confartigianato

Un premio che celebra l'eccellenza della manifattura in Italia. Organizzato da Confartigianato,

Camera Nazionale della Moda Italiana, LVMH e per quest'anno in collaborazione con la Maison Fendi, il Premio "Maestri d'eccellenza" è riservato ad artigiani del settore Tessile, Abbigliamento, Calzatura, Sartoria, Occhialeria, Gioielleria e componenti del prodotto moda. Il concorso mira a premiare un artigiano o un imprenditore, attivo da almeno cinque anni in uno dei mestieri legati alla moda e all'artigianato, che si è distinto per la sua creatività.
Sono state create 3 categorie, con l'obiettivo di riconoscere diversi tipi di artigiani e artigiane; Maestro Artigiano d'Eccellenza: dedicato ad artigiani esperti che si sono contraddistinti per la qualità dei loro progetti, per il loro percorso professionale, per la strategia di sviluppo e la trasmissione di savoir-faire legati alla tradizione e al patrimonio italiano. Questo premio è rivolto a professionisti e aziende con almeno 5 anni di esperienza alle spalle; Maestro Artigiano Emergente d'Eccellenza: dedicato a talenti emergenti impegnati nell'artigianato e con un progetto promettente, creato almeno nei 5 anni precedenti all'iscrizione; Maestro dell'Innovazione d'Eccellenza: dedicato ad aziende e professionisti che si sono distinti per la loro capacità di innovazione, preservando conoscenze e competenze storiche e reinterpretandole in chiave moderna.
C'è tempo fino al 14 maggio per presentare la domanda. Una giuria di esperti valuterà le candidature e a settembre premierà i migliori. Il primo classificato di ogni categoria riceverà un premio in denaro del valore di 10 mila euro.
"Questo premio dà valore alla creatività, alla qualità, all'originalità, alla prospettiva di sviluppo e alla capacità di questi artigiani di trasmettere il proprio mestiere – spiegano il presidente e il segretario di Confartigianato Imprese Calabria, rispettivamente Roberto Matragrano e Silvano Barbalace -. Con il riconoscimento agli artigiani più creativi, si punta a sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza della trasmissione del saper fare italiano nell'industria del lusso, a preservare competenze uniche e a formare giovani talenti. In Calabria abbiamo maestri artigiani d'eccellenza e per questo invitiamo le nostre imprese a partecipare numerose".

Vota questo articolo
(0 Voti)

Contributi incassati nel 2022: euro 290.022,88. Indicazione resa ai sensi della lettera f) del comma 2 dell'articolo 5 del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70.”