Martina Scaramuzzino di Reggio Calabria tra i vincitori del 18^ premio Racconti nella Rete

Martina Scaramuzzino di Reggio Calabria tra i vincitori del 18^ premio Racconti nella Rete

Martina Scaramuzzino ha 12 anni e frequenta la seconda media presso l'Istituto comprensivo

"D. Vitrioli - Principe di Piemonte" di Reggio Calabria insieme ai suoi fratelli gemelli Davide e Chiara. Le piace scrivere perché è attraverso la scrittura che riesce ad esprimere al meglio le proprie emozioni. Quando prova sentimenti forti come la tristezza, la rabbia, la paura oppure un'immensa gioia, la scrittura, più che oralmente, la aiuta a trasmetterli con facilità agli altri. Non scrive soltanto racconti ma anche poesie. Pratica la scherma e ama ascoltare la musica che le permette di liberare tutta la propria immaginazione! Qualunque cosa faccia, le piace renderla al meglio. Spera con il tempo di raggiungere nella scrittura buoni risultati.
PREMIO RACCONTI NELLA RETE 2019
La giuria tecnica della 18^ edizione del premio letterario "Racconti nella Rete" ha selezionato i venticinque racconti che saranno inseriti nella nuova antologia del Premio edita da Castelvecchi. "Complimenti ai vincitori – dice il presidente Demetrio Brandi - e un sincero ringraziamento a tutti gli autori che hanno partecipato a questa edizione, contribuendo con la qualità delle loro opere a far crescere ulteriormente il nostro concorso.
I vincitori saranno premiati a Lucca in occasione della 25^ edizione del festival LuccAutori, in programma dal 20 settembre al 6 ottobre 2019 alla Biblioteca Agorà, Palazzo Bernardini e Villa Bottini.
Nelle giornate del 5 e 6 ottobre, in programma a Villa Bottini, alla presenza degli autori vincitori del premio, sarà presentata in anteprima la nuova antologia contenente i racconti selezionati. Il disegno di copertina è stato realizzato dal fumettista e illustratore Bruno Cannucciari.
La vincitrice della sezione "Racconti per Corti" è Katia Colica con il soggetto "Non lo faccia". Il cortometraggio, che verrà realizzato a Lucca dalla Scuola di Cinema Immagina diretta da Giuseppe Ferlito, sarà presentato in anteprima assoluta sabato 5 ottobre a Villa Bottini.

RACCONTI NELLA RETE 2019 – XVIII EDIZIONE
(autori in ordine alfabetico)

RACCONTI NELLA RETE 2019 – 18^ EDIZIONE

I 25 RACCONTI VINCITORI

LINDA BARBARINO "Martino non si decide" – Enna

ROBERTA BARBI " Tutti i gusti più uno" – Roma

MARINA BERTA " La banana" – Varese

LUCA BONACINA " Il minestrone di verdure" – Lecco

SILVIA BOVE "Coriandoli" – Fiuggi

NICOLA BUOSO " Il bancomat" – Rovigo

GIUSEPPE CIARALLO " Pari trattamento" – Milano

PAOLA DE DONATO " Dietro la doppia spunta blu di Whatsapp" – Roma

MICHELE EMIDI " Seicento passi dal portone – Grosseto

SANDRO MAFFEI "Undicesimo comandamento "non scrivere"" – Lucca

PAOLA MALDONATO "Mani" – Roma

GRAZIA MARCHESE " Coyote" – Roma

MONICA MENZOGNI " Calma apparente" – Prato

CINZIA MONTAGNA " Quando l'Amilcare risorse" – Pavia (Premio Buduàr)

MAIDA OCCHIONERO "Il girotondo dell'arcobaleno" – Milano

GIOVANNI PEZZELLA " La foresta di Dio" – Napoli

MARIA ELENA PRINZI " Zucchine alla Scapece" – Roma

ANNA ROSA PERRONE " Contro cantico delle creature" – La Maddalena (Sassari)

IDA RAIOLA "Enzuccio" – Napoli

VINCENZO ROCCO "Sette e trentuno" – Napoli

MARTINA SCARAMUZZINO "Il desiderio" – Reggio Calabria (sezione racconti per bambini) Premio AIDR Associazione Italiana Digital Revolution

SILVIA SCHIAVO " Non poterne fare a meno" – Siena

EZIO TESTA "L'attesa" – Fermo

GIROLAMO TITONE "E infine venne il silenzio" – Marsala

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2