1140x150-completo-di-qrcode

antincendio-calabriaverde-2023

(Tempo di lettura: 2 - 4 minuti)
MAN For Fresh sbarca a Rende e con il Gruppo Carbone presenta la rivoluzione del trasporto a temperatura controllata

MAN For Fresh sbarca a Rende e con il Gruppo Carbone presenta la rivoluzione del trasporto a temperatura controllata

La divisione italiana del gruppo tedesco MAN ha scelto il Gruppo Carbone come primo dealer in Italia

per presentare la flotta di mezzi ecosostenibili dell'innovativo progetto per la catena del freddo chiamato "MAN For Fresh".
La famiglia Carbone dimostra ancora una volta di sapersi rendere protagonista nel sistema gestionale e commerciale di vendita e rappresentanza di grandi marchi e attività che riguardano la mobilità su ruote.
La concessionaria Truck 33, rappresentata dal titolare Andrea Carbone, ha organizzato presso la sua sede di Rende l'evento di presentazione di questi nuovi mezzi per il trasporto a temperatura controllata, rivolto ad operatori del settore che hanno la necessità di utilizzare questa tipologia di veicoli, giunti numerosi nell'area industriale dalle aree di competenza del Gruppo: ovvero, Calabria, Basilicata e provincia di Taranto.
"La riconosciuta allestibilità dei nostri mezzi - dichiara Alessandro Rade, Bodybuilder Business Development Truck di MAN Truck & Bus Italia -, unita alle competenze di un ufficio tecnico e di una rete commerciale che collabora a stretto contatto con i diversi allestitori, è da sempre uno dei punti di forza dell'offerta della nostra azienda. Nel mondo del trasporto commerciale c'è una categoria che vediamo operare laboriosamente in orari notturni o fuori dall'ordinario: camionisti che si occupano del trasporto del freddo, che porta la responsabilità di veicolare prodotti sempre nuovi e freschi sugli scaffali dei supermercati e dei negozi, ma non solo. Oltre al cibo, esiste un modo sul trasporto dei farmaci che richiede di essere trasportata con la massima cura e in contenitori isotermici di prima qualità".
All'evento Man For Fresh, coordinato dal responsabile vendite e marketing della concessionaria MAN Truck 33, Alessio Scarnato, erano presenti anche due importanti specialisti allestitori del trasporto isotermico: L'Idealcar, rappresentata dal suo direttore commerciale, Paolo Fadda, e la Lamberet, rappresentata per l'occasione dal direttore vendite e marketing, Ismaele Iaconi.
Due top player del settore che riconoscono questo progetto rivoluzionario come una concreta innovazione che si adatta a tutte le esigenze di chi fa trasporto, tanto da unirsi in una partnership multidisciplinare con la MAN, che specializza ulteriormente il settore della catena del freddo.
Le soluzioni presentate dai partner Lamberet e L'Idealcar rispondono ad ogni genere di richiesta che giungono da particolari clienti, che necessitano di una dimensione specifica delle celle, con la necessità di avere o meno porte laterali o vasche contenitive, ma anche una particolare tipologia dei pavimenti, dotati anche della cosiddetta "soglia mare", ovvero la chiusura del pavimento per non far disperdere i liquidi. Una particolare attenzione è stata posta anche al trasporto delle carni appese.
Il Gruppo imprenditoriale di Rende, da oltre 50 anni sul mercato grazie a Santo Carbone, oggi coadiuvato nella guida da Andrea, Luigi e Francesca Carbone, insieme all'importante figura di riferimento, Anna Scarnati, si distingue con successo come concessionario della MAN Truck & Bus Italia, oltre ad essere dotato di un efficiente centro di assistenza predisposto per tutti i veicoli del gruppo tedesco, che rientra da protagonista nella diffusa rete di servizi di pronto intervento dislocati in tutta Europa.
"La nostra concessionaria - ha dichiarato il titolare della Truck 33 di Rende - mette a disposizione del mercato e degli operatori la nuova gamma ecosostenibile di MAN Truck & Bus per il trasporto del freddo, dal trattore TGX al più piccolo TGL, passando per il medio TGM e il tuttofare TGS. Una proposta dedicata a tutte le tipologie e applicazioni del settore, come il food o i prodotti farmaceutici. Continuiamo ad aumentare così un servizio di consulenza e assistenza per la nostra clientela, che possono affidarsi ad una realtà sempre più performante, non solo per scegliere il veicolo pesante di base ma anche per capire quale cella sia effettivamente la più adatta alla propria tipologia di trasporto e ordinare un camion vestito su misura, con particolare attenzione posta soprattutto in tutto ciò che consegue nel post vendita".

Vota questo articolo
(0 Voti)

Contributi incassati nel 2022: euro 290.022,88. Indicazione resa ai sensi della lettera f) del comma 2 dell'articolo 5 del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70.”