Isca sullo Jonio, conto alla rovescia per la la XIV edizione de ''L'Albero di Canto''

Isca sullo Jonio, conto alla rovescia per la la XIV edizione de ''L'Albero di Canto''

Conto alla rovescia per la XIV edizione de "L'Albero di Canto" che apre i battenti venerdì 26 luglio.

Una due giorni, si prosegue infatti anche sabato 27 luglio, che animerà il borgo antico di Isca sullo Jonio dove residenti e turisti potranno apprezzare gruppi della ricerca etnomusicale calabrese e nazionali di grande qualità, riscoprendo vicoli e piazze del centro storico attraverso un itinerario culturale originale. La manifestazione patrocinata dal Comune di Isca in collaborazione con la Proloco Sanagasi, ha la sapiente direzione artistica dell'associazione Arpa, ed è finanziata dalla Regione Calabria con risorse destinate alla valorizzazione del sistema dei beni culturali annualità 2018.

Lo scopo della manifestazione culturale e quello di riscoprire le voci e i suoni dimenticati attraverso una ricerca storica che si ritrova sulle melodie di tamburi, organetti e zampogne che si intrecciano nella notte magica del borgo. E non solo: si aprono magicamente le botteghe, i catoi, si respira il sapore della tradizione e delle radici più profonde della storia di una comunità che si ritrova.

"Anche quest'anno il borgo si apre alle esperienze musicali e sensoriali alla riscoperta della tradizione. Non solo note e melodie, ma anche una immersione nelle bellezze naturali, nel patrimonio architettonico e paesaggistico di un centro storico che ha saputo rinnovarsi e aprirsi a nuove esperienze – ha dichiarato il direttore artistico Danilo Gatto -. C'è spazio per tutti, quindi, ma soprattutto per quanti vorranno farsi avvolgere dalla curiosità di scoprire i sapori e i colori di Isca, la cui comunità è sempre pronta ad accogliere e 'offrirsi' nei suo valori e nelle sue autentiche radici".

Si parte, quindi, venerdì 26 luglio con le animazioni itineranti della Tilly jazz band, alle 19. A seguire alle 21.30 ci sarà l'anteprima del film "Una storia di vita" di Danilo Gatto. Alle 22 il concerto di Cantoantico (Sud Italia) e Boto Cissokho Quartet.

Sabato 27 luglio, dopo le animazioni itineranti con la Fanfarra e la Croatian Bagpipers Band, è prevista la presentazione del libro "Maramenti. La Cucina di dei Ricordi", di Barbara Froio. E alle 22: Spartacu Strit Viù (Teatro del Carro) di e con F. Gallelli e Luca Michienzi, la Croatian Bagpipers Band e All'Uso Antico.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2