(Tempo di lettura: 1 minuto)
Coronavirus: salta il Festival della Fisarmonica di San Vincenzo la Costa

Coronavirus: salta il Festival della Fisarmonica di San Vincenzo la Costa

Santato l'appuntamento con il Festival della Fisarmonica di San Vincenzo la Costa.

L’amministrazione comunale e gli organizzatori dell’evento hanno deciso di annullare la kermesse a seguito dell’emergenza coronavirus.

“Una scelta che certamente non farà felici i fisarmonicisti - scrivono gli organizzatori - e più in generale i cultori dell’arte, della musica e dello spettacolo, ma necessaria per tutelare la salute dei partecipanti, degli addetti ai lavori, degli spettatori e degli ospiti tutti, dal momento che il Festival comporta necessariamente diversi spostamenti di persone provenienti un po’ da tutto il mondo, visto il carattere di Internazionalità saldamente acquisito”.

Il Fisv si accoda di fatto a quanto stabilito da altri Festival Fisarmonicistici, come Klingenthal (Germania), Alcobaca (Portogallo) e Nordaccordion (Norvegia). Grazie all’intesa tra Pietro Pardino e il festival di Castelfidardo Renzo Ruggieri, sono state poste le basi per “gemellare il Fisv con il prestigiosissimo Festival di Castelfidardo, che verrà ufficializzata nei prossimi mesi”.

Vota questo articolo
(0 Voti)