Buon Compleanno al Piccolo Coro del teatro Rendano di Cosenza

Buon Compleanno al Piccolo Coro del teatro Rendano di Cosenza

COSENZA - Comincia nel 2008 la storia del nostro coro di voci bianche, formato, allora, da Maria Carmela Ranieri per una Tosca che andava in scena nella stagione lirica del Teatro “Alfonso Rendano”. La stoffa si vide subito. Quello stesso coro, due anni dopo, fu scelto da Daniel Oren per la sua Tosca al Teatro di Salerno. Da quel momento, con atto formale dell'Amministrazione comunale, divenne il Piccolo Coro del Teatro Rendano.

Da lì, per dirla con Rossini, è stato un crescendo. Di soddisfazioni, di riconoscimenti, di emozioni! Tutte frutto di un lavoro infaticabile che, negli anni, ha coinvolto tantissimi bambini e ragazzi. Sono sessanta, tra scuola e coro, dai 10 ai 16 anni, seguiti con grande dedizione dal loro Direttore Maria Carmela Ranieri e da accompagnatore Roberto Boschelli, subentrato a Luca Bruno.

Così il 15 dicembre 2018, dieci anni dopo, è la Sala Maurizio Quintieri del Teatro Rendano, quasi una seconda casa per loro, ad ospitare la 'festa' di compleanno alle 18. Insieme al coro, alle famiglie e ai Maestri, festeggerà l'Amministrazione comunale, con la presenza dell'Assessore alla comunicazione e turismo Rosaria Succurro e del dirigente del settore cultura Giampaolo Calabrese; ci sarà Antonello Antonante che in quel 2008 era direttore artistico del teatro di tradizione cosentino. Insieme, per una bella festa in musica. Per celebrare l'evento, anche un annullo filatelico di Poste Italiane.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2