Appuntamenti culturali al Tip Teatro di Lamezia Terme

Appuntamenti culturali al Tip Teatro di Lamezia Terme

Proseguono gli appuntamenti culturali di Febbraio al Tip Teatro. Questo fine settimana sarà dedicato al Cinema Live, all’interno della rassegna Tip Movies.

Venerdì 15 febbraio ore 21 “In viaggio. Intromissioni sono su natura in movimento”. Proiezioni tratte da "Planet Earth" – BBC, a cura di Alessandro Rizzo. Improvvisatore e compositore elettroacustico, audio engineer, dedito principalmente all'incidental music Nei suoi lavori si nota l'utilizzo di suoni ambientali naturali e la componente ritmica è spesso tenuta in primo piano e sviluppata in maniera originale. Nel 2010 fonda l'etichetta Studiolo Laps.

La prossima settimana due importanti appuntamenti con la letteratura. In collaborazione con la biblioteca galleggiante dello spettacolo, lunedì 18 febbraio ore 18 “Leggere e scrivere a scuola e fuori”, incontro con Claudio Giunta, autore, tra gli altri, dell'antologia per le scuole secondarie "Cuori intelligenti" (DeA Scuola) e del libro "Come non scrivere. Consigli ed esempi da seguire, trappole e scemenze da evitare quando si scrive in italiano" (Utet). Claudio Giunta insegna Letteratura italiana all’Università di Trento, ed è uno specialista di letteratura medievale. Tra i suoi ultimi libri (oltre a quelli di cui si parlerà al Tip Teatro), una raccolta di saggi sull’Italia (Una sterminata domenica. Saggi sul paese che amo, Il Mulino 2013); un reportage sull’Islanda (Tutta la solitudine che meritate. Viaggio in Islanda, Quodlibet-Humboldt 2014), un libretto su Matteo Renzi (Essere #matteorenzi, Il Mulino 2015), un romanzo noir (Mar Bianco, Mondadori 2015), un libro sulla scuola e l’università (E se non fosse la buona battaglia? Sul futuro dell’istruzione umanistica, Il Mulino 2017). Condirige la «Nuova rivista di letteratura italiana». Collabora regolarmente al «Sole 24 ore» e a «Internazionale». Il suo sito è www.claudiogiunta.it.

Mercoledì 21 febbraio ore 18 “Catalogo delle religioni nuovissime” edito Quodlibet, presentazione del nuovo libro di Graziano Graziani. Uno dei conduttori di Fahrenheit (Radio 3), Graziani ha realizzato documentari e programmi per Rai 5. Collabora con «Lo Straniero», «Il Tascabile» e «Minima&Moralia». Scrive di teatro contemporaneo, come critico, o almeno ci prova. Ha pubblicato il romanzo Esperia (Gaffi, 2008), la Spoon River romanesca dei I sonetti der Corvaccio (La camera verde, 2011) e, per Quodlibet Compagnia Extra, l’Atlante delle micronazioni (2015) e Catalogo delle religioni nuovissime(2018). Sabato 23 febbraio ore 21 ritorna #fuoriNORMA rassegna di teatro contemporaneo #extraricrii17, con “Rock Oedipus” ideato, diretto e interpretato da Manolo Muoio, Sound engineering and live music Luca Pietramala, area tecnica Antonio Giocondo, consulenza ai costumi Rita Zangari, trucco Marinella Giorni, produzione Teatro Rossosimona.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2