Spaccio in autolavaggio nel catanzarese, 45enne finisce ai domiciliari

Spaccio in autolavaggio nel catanzarese, 45enne finisce ai domiciliari

CATANZARO - Arrestato un giovane di 37 anni con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

dopo che da diversi giorni i carabinieri delle stazioni di Catanzaro Santa Maria e Squillace lo avevano notato e spesso insieme a noti tossicodipendenti che andavano e venivano dall’autolavaggio di sua proprietà.

Degli strani movimenti che hanno convinto i miliari che fosse il caso di vederci più chiaro e che così hanno deciso di eseguire una perquisizione nell’attività del 37enne, dove sono stati infatti trovati oltre 35 grammi di marijuana già confezionata e circa 220 euro in contanti che si ritiene siano il provento dello spaccio. L’uomo, peraltro incensurato, è finito così ai domiciliari.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti