Revolver e munizioni in casa, un arresto a Lamezia Terme

Revolver e munizioni in casa, un arresto a Lamezia Terme

LAMEZIA TERME - Deteneva illegalmente in casa un revolver clandestino e munizioni. Un uomo di 67 anni, S.P., di Lamezia Terme, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di ricettazione, detenzione di arma da sparo clandestina e detenzione illegale di munizionamento.

I militari, nel corso di un'attività di controllo, hanno eseguito una perquisizione nell'abitazione del sessantasettenne trovando dapprima un coltello a serramanico e un bastone telescopico in ferro. Successivamente hanno proseguito con il controllo trovando quattordici proiettili e un revolver clandestino. L'arma non è risultata censita in nessun archivio.
Tutto il materiale è stato sequestrato e sarà sottoposto ad accertamenti balistici allo scopo di comprendere se l'arma sia stata utilizzata in qualche azione criminale.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2