1140x150-completo-di-qrcode

antincendio-calabriaverde-2023

(Tempo di lettura: 1 minuto)

Lo fredda con un colpo alla nuca in un bar, autore e vittima calabresi

È Antonio Muto l'autore dell'omicidio avvenuto nel bar di Sorbolo. Muto è un operaio di 40 anni, di Sorbolo, ha origini calabresi e precedenti penali. Di origine calabrese era anche la vittima,  Antonio Lapenna, anch'egli operaio, di anni 51, sposato con due figli . L'assassino, dopo avere freddato con un colpo alla nuca il cinquantunenne, ha rivolto la pistola alla giovane titolare del bar, una ragazza di nazionalità cinese, colpendola con due proiettili. 

Vota questo articolo
(0 Voti)

Contributi incassati nel 2022: euro 290.022,88. Indicazione resa ai sensi della lettera f) del comma 2 dell'articolo 5 del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70.”