(Tempo di lettura: 1 minuto)
Isola Capo Rizzuto: chiuse tutte le attività

Isola Capo Rizzuto: chiuse tutte le attività

CROTONE - Prima la chiusura dei parchi pubblici e dei due cimiteri comunali di Isola Capo Rizzuto e Le Castella,

poi il divieto di vendita di gratta e vinci, e la sospensione del gioco del lotto e blocco delle slot machine. Il sindaco di Isola Capo Rizzuto, Maria Grazia Vittimberga, ha infatti deciso di disporre la chiusura di attività non necessarie al fine di contenere il contagio da coronavirus.
Ordinanza emessa per contenere ed evitare gli assembramenti di persone a Isola, in particolare davanti ai tabaccai presenti sul territorio comunale. Il sindaco di Isola Capo Rizzuto ha anche disposto l’interdizione ai cittadini di tutte le spiagge ricomprese nel territorio comunale; il divieto di assembramento in tutti i luoghi pubblici, ivi compresi i luoghi antistanti le banche e gli uffici postali; la sospensione dei cantieri edili e mobili, con l’eccezione dell’esecuzione di lavori urgenti finalizzati all’eliminazione di pericoli per la pubblica e privata incolumità.
Stop poi all'esercizio dell’attività sul territorio comunale ai venditori ambulanti. Il provvedimento ordina la chiusura di tutti i negozi, comprese quelle di prima necessità dopo le 13 di sabato e tutta la domenica: da questa disposizione sono escluse le farmacie.

Vota questo articolo
(0 Voti)

"Contributi incassati nel 2020: Euro 290.022,88. Indicazione resa ai sensi della lettera f) del comma 2 dell'articolo 5 del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70"