(Tempo di lettura: 1 minuto)
Getta l’eroina dalla moto: un arresto nel cosentino

Getta l’eroina dalla moto: un arresto nel cosentino

Un 30enne di Trebisacce è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro

in quanto responsabile del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.
Nel corso di un controllo nel centro cittadino, i militari della Stazione di Trebisacce hanno notato una moto che scorrazzava a forte velocità. Il giovane conducente, alla vista dei militari, avrebbe però rallentato improvvisamente la marcia per sbarazzarsi di un pacchetto di sigarette.
Gesto notato dai carabinieri che lo hanno prontamente fermato per invitarlo a raccoglierlo. Da qui l’incresciosa scoperta, poiché il pacchetto trovato non conteneva all’interno normali sigarette, bensì un involucro contenente circa 6 grammi di eroina pura.
L’attività dei carabinieri è proseguita presso l’abitazione del 30enne che, nel garage di pertinenza, avrebbero scovata anche dell’hashish.
Il giovane, sulla base di quanto accertato e d’intesa con la Procura della Repubblica di Castrovillari, è stato tratto in arresto e sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Vota questo articolo
(0 Voti)

"Contributi incassati nel 2020: Euro 290.022,88. Indicazione resa ai sensi della lettera f) del comma 2 dell'articolo 5 del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70"