Evade dai domiciliari per andare a giocare in una sala giochi

CROPANI - Voleva trascorrere qualche ora in una sala giochi del posto e per

questo lascia la sua abitazione dove era detenuto agli arresti domiciliari,ma ‘ stato sorpreso dai Carabinieri di Sellia Marina. .E’ successo a Cropani dove sono scattate le manette ai polsi di C.N., 56 anni, con l'accusa di evasione.Dopo un controllo dei Militari che non hanno trovato l’uomo in casa sono cominciate le ricerche che si sono concluse nella sala giochi dove la persona è stata fermata e ricondotta agli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima.

Ultima modifica il Giovedì, 16 Aprile 2015 12:32
Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2