Eroina, metadone e contanti in casa: in manette 56enne reggino

Eroina, metadone e contanti in casa: in manette 56enne reggino

REGGIO CALABRIA - Deteneva eroina, metadone, un bilancino di precisione e oltre 2500 euro di denaro contante nascosti all’interno

della camera dal letto, per questo motivo i carabinieri di Reggio Calabria hanno arrestato in flagranza di reato Ernesto Monteleone, 56enne reggino.

Dopo la perquisizione domiciliare, l'uomo è stato dichiarato in arresto e posto ai domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria reggina, mentre il materiale rinvenuto è stato sequestrato.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2