1140x150-completo-di-qrcode

antincendio-calabriaverde-2023

(Tempo di lettura: 1 minuto)
Donna aggredisce sanitari a Lamezia Terme

Donna aggredisce sanitari a Lamezia Terme

LAMEZIA TERME - Nuova aggressione, questa volta il fatto è avvenuto nel reparto di pediatria dell’ospedale Giovanni Paolo II a Lamezia Terme.

Una donna, che era in sala d’aspetto, avrebbe prima inveito contro i medici, poi avrebbe tentato di aggredirli e infine avrebbe preso a calci la porta del reparto mentre i sanitari erano intenti a visitare altri piccoli pazienti. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine che hanno ristabilito la calma.

Ne ha dato notizia il primario del reparto, Mimma Caloiero, che ha poi affidato al social network Facebook un lungo sfogo nel quale ha parlato di episodio umiliante. “Il lavoro più bello del mondo è diventato quello più pericoloso – scrive la dottoressa – oggi ci hanno aggredito e le istituzioni stanno a guardare. E’ umiliante essere ripagati così nonostante giornate intere passate in Ospedale. Grazie alle forze dell’ordine intervenute”.

Vota questo articolo
(0 Voti)

 Contributi incassati nel 2023: Euro 290.022,88. lndicazione resa ai sensi della lettera f) del comma 2 dell'articolo 5 del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70