(Tempo di lettura: 1 minuto)
Ciclista travolto e ucciso nel cosentino

Ciclista travolto e ucciso nel cosentino

SCALEA - Un ciclista G.I., di quarantacinquenne anni, è morto sul colpo nella serata di ieri dopo essere stato travolto e ucciso da un'auto nel territorio di Scalea.

L'uomo, un cittadino romeno, era in sella alla propria bicicletta sulla statale 18, nei pressi di un incrocio che conduce in località "Pantano", quando, per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri della Compagnia di Scalea, ha impattato contro un'autovettura.
Il conducente della vettura, che è stato denunciato per omicidio stradale, si è fermato per prestare i primi soccorsi ma il decesso del quarantacinquenne è stato istantaneo. Sul posto sono successivamente intervenuti anche i sanitari del servizio di emergenza 118 che hanno constatato la morte dell'uomo. I militari hanno effettuato i rilievi per ricostruire la dinamica dell'incidente stradale. (ANSA)

Vota questo articolo
(0 Voti)

"Contributi incassati nel 2020: Euro 290.022,88. Indicazione resa ai sensi della lettera f) del comma 2 dell'articolo 5 del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70"