(Tempo di lettura: 1 minuto)
Cento migranti arrivati con barca a vela in Calabria

Cento migranti arrivati con barca a vela in Calabria

ROCCELLA JONICA - È giunta da poco nel porto di Roccella Jonica una barca a vela con a bordo 100 migranti di varia nazionalità.

La barca a vela è stata intercettata da un'unità di altura della guardia di finanza a circa 5 miglia dalla costa calabrese.
Sono in corso le operazioni di sbarco che saranno seguite dai controlli sanitari e dall'identificazione dei migranti. Una volta a terra, questi ultimi saranno sottoposti ai tamponi per verificare l'eventuale positività al Covid-19. Se l'esito dei test risulterà negativo, i migranti saranno distribuiti secondo il piano di riparto del Ministero dell'Interno.
Sono state avviate, inoltre, le indagini per verificare se tra i migranti ci siano gli scafisti o se questi hanno abbandonato l'imbarcazione alla deriva prima che venisse intercettata dalle fiamme gialle.
Non si può assolutamente assegnare al settore la veste di un protagonista inopportuno, o parlare di attività non essenziale dichiarano gli imprenditori. Lo sport è il mezzo per il raggiungimento del benessere psicofisico di ogni individuo, nonché rappresenta un'importante occasione di incontro, di reciprocità di amicizia, di condivisione di interessi, svolgendo una funzione educativa e inclusiva. Garantire questo diritto significa dare attuazione al diritto inviolabile della salute.

Vota questo articolo
(0 Voti)