1140x150-completo-di-qrcode

antincendio-calabriaverde-2023

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)
Catanzaro: potenziati i controlli per una Movida estiva

Catanzaro: potenziati i controlli per una Movida estiva

La Questura di Catanzaro, nella settimana appena trascorsa,

ha eseguito un’intensa attività di controllo nelle zone della cosiddetta Movida, dove vi è un’alta concentrazione di giovani che frequentano i locali.

Grazie al Piano per il potenziamento dei servizi di vigilanza estiva che ha portato altre dodici unità in servizio, è stato così possibile intensificare la prevenzione sul territorio.


In particolare, agenti della Squadra Volanti, i loro colleghi della Polizia Amministrativa e del Reparto Prevenzione Crimine, hanno effettuato 83 posti di controllo, con 660 veicoli e un esercizio commerciale controllati, identificando 1039 persone, di cui 186 positive e cinque extracomunitari; effettuati anche 222 controlli domiciliari, 19 a soggetti sottoposti a misure di prevenzione, sicurezza ed altro; eseguita una misura cautelare e denunciate tre persone.

In quest’ambito, nella zona Sud del capoluogo una persone è anche finita in carcere per la detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti in quanto trovata con 8 chili di hashish. Altre due sono state attestate invece domenica scorsa, sempre per i reati in materia di droga.

Irrogata poi una sanzione amministrativa ad un locale commerciale per di alcolici ad un minorenne.

Infine, emessi undici Avvisi Orali, sedici Fogli di Via Obbligatori, un ammonimento, quattro Dacur (Divieto di accesso alle aree urbane, anche detto Daspo urbano) e sette proposte di Sorveglianze Speciali.

Vota questo articolo
(0 Voti)

 Contributi incassati nel 2023: Euro 290.022,88. lndicazione resa ai sensi della lettera f) del comma 2 dell'articolo 5 del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70