Unical: Sviluppo Universitario rinnova il direttivo, ecco tutti i nomi

Unical: Sviluppo Universitario rinnova il direttivo, ecco tutti i nomi

COSENZA - L’associazione studentesca Sviluppo Universitario ha rinnovato il suo consiglio direttivo nel corso della prima riunione ordinaria del nuovo anno accademico che si è svolta giovedì 4 Ottobre nella Sede sociale presso l’Università di Arcavacata.

Il presidente riconfermato al timone dell’associazione per il terzo anno consecutivo dalla sua fondazione è Giulio Curcio Terremoto, Ex Rappresentante degli studenti in seno al CUS.

Il presidente ha poi voluto sottolineare l’importanza di associazioni studentesche pure e slegate da qualsiasi ideologia politica come Sviluppo Universitario che dal 2015 si occupa dei diritti e della tutela degli studenti in tutti gli organi decisionali dell’ateneo.

La riunione - afferma Curcio Terremoto - è stata l’occasione per fare il punto della Situazione in cui versa il nostro campus, sotto tutti i punti di vista per poter programmare le nostre attività associative e la nostra presenza all’interno di tutta l’università della Calabria al fine di continuare a migliorarla.


Questi i nuovi componenti del Direttivo di Sviluppo Universitario che si andranno ad aggiungere al nuovo presidente onorario, Williams Verta: Saranno due i VicePresidenti, Anna Pia Tedesco, studentessa di Filologia Moderna con grandi doti organizzative, sempre a disposizione per risolvere qualsiasi problematiche studentesca; Rocco Fino, giovanissimo dalle non usuali capacità, infatti ha campeggiato in prima fila nella scorsa campagna elettorale, con una candidatura in seno al consiglio d’’amministrazione. Antonio Antolino, Vincenzo Gugliotta, Rosa Riente, Alessandro Rizzo, Carola Tresso faranno, invece, parte del Consiglio Direttivo. Francesco Donato avrà il ruolo di Segretario e Alessio Piraino di Tesoriere.
“Inoltre - conclude Terremoto- abbiamo deciso di valorizzare i singoli dipartimenti, nominando uno studente per ogni dipartimento in modo da vedere da vicino e nel particolare le esigenze del singolo, ogni responsabile di dipartimento, provvederà a fare un lavoro minuzioso per il bene comune di tutti, tra tanti volti nuovi, ci sarà anche l’esperienza, infatti, a guidare il dipartimento DINCI (Ingegneria Civile e Architettura) sarà l’ex candidata al Senato, Antonella Massaro”.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2