1140x150-completo-di-qrcode

antincendio-calabriaverde-2023

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)
Santuario di Paola, Melicchio (M5S): in commissione Cultura si discute la sua valorizzazione

Santuario di Paola, Melicchio (M5S): in commissione Cultura si discute la sua valorizzazione

"Parte oggi, in Commissione Cultura alla Camera, la discussione della proposta di legge d'iniziativa della collega Frassinetti

per la valorizzazione del santuario di San Francesco di Paola. Il provvedimento, di cui sarò relatore, prevede il finanziamento di interventi per il risanamento, il restauro e, dunque, la tutela della chiesa dedicata al Santo Patrono della Calabria." È questo l'annuncio del deputato del Movimento 5 Stelle Alessandro Melicchio che spiega gli obiettivi di questa iniziativa. "Con questa legge si vuole salvaguardare il nostro patrimonio storico, artistico e culturale, operando un recupero della memoria storica e rilanciando la funzione civile e religiosa del santuario di San Francesco di Paola, in coincidenza con il primo centenario, che cade quest'anno, dell'elevazione dell'antica chiesa di Paola a Basilica. E sono diversi gli interventi previsti, come il restauro degli elementi strutturali e decorativi, il risanamento e la muratura degli intonaci interessati da fenomeni di infiltrazioni e di umidità da risalita nelle sale limitrofe al chiostro e all'antica tipografia, il restauro delle coperture e dei tetti, dei manufatti e degli affreschi della Basilica, del chiostro e dei locali dell'antica tipografia. Come tutti i calabresi - continua il parlamentare pentastellato - sono molto legato al Santo Patrono della nostra regione e spero in un rapido iter di questa legge, per proteggere il prezioso patrimonio artistico custodito dai Frati minimi, un luogo che regala emozioni e mistiche sensazioni, simbolo della cristianità calabrese e che attira fedeli e visitatori in numero sempre crescente e in ogni periodo dell'anno", conclude Melicchio.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Contributi incassati nel 2022: euro 290.022,88. Indicazione resa ai sensi della lettera f) del comma 2 dell'articolo 5 del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70.”