(Tempo di lettura: 1 minuto)
Crotone: gruppo di commercianti in protesta

Crotone: gruppo di commercianti in protesta

CROTONE - Un gruppo di commercianti si è riunito spontaneamente in Piazza della Resistenza,

inscenando una protesta per chiedere di poter riaprire al pubblico. “Io apro o muoio di fame” recita un lungo striscione steso a terra, slogan ripreso dalle mascherine utilizzate da alcuni partecipanti.
Riaprire nel pieno rispetto delle normative anti covid, rispettando il distanziamento, la sanificazione, la possibilità di far accedere i clienti nei propri locali. Una richiesta avanzata anche per via dell'entità dei ristori, definiti come "scarsi" e "inadeguati".
Non viene nascosto un certo rammarico per la scarsa affluenza alla manifestazione, non da parte della popolazione bensì dalle categorie delle attività commerciali ancora chiuse ed impossibilitate a riaprire.

Vota questo articolo
(0 Voti)

"Contributi incassati nel 2020: Euro 290.022,88. Indicazione resa ai sensi della lettera f) del comma 2 dell'articolo 5 del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70"