(Tempo di lettura: 1 minuto)
Covid: vaccini in Calabria, la Regione ancora ultima

Covid: vaccini in Calabria, la Regione ancora ultima

CATANZARO – Non riesce a risalire la china la Calabria, ancora ultima tra le regioni d’Italia

in merito alla somministrazione del vaccino anti Covid. I dati aggiornati segnano un 39,4% che inchioda la Calabria all’etichetta di fanalino di coda.
Ad oggi, infatti, sono state inoculate solo 15.460 dosi delle oltre 39mila disponibili.
Mantenendo questo ritmo è difficile credere che, come affermato dal commissario Guido Longo, si possa terminare entro la settimana prossima.
Intanto, i carabinieri del Nas stanno facendo chiarezza sulla somministrazione di vaccini a chi non rientrava nelle priorità della prima fase.

Vota questo articolo
(0 Voti)

"Contributi incassati nel 2020: Euro 290.022,88. Indicazione resa ai sensi della lettera f) del comma 2 dell'articolo 5 del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70"