Catanzaro: 10 mila euro in arrivo al Pugliese per l’acquisto di monitor

Catanzaro: 10 mila euro in arrivo al Pugliese per l’acquisto di monitor

CATANZARO - Arriva un’altra donazione ma stavolta di 10 mila euro all’Ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro per l’acquisto di alcuni monitor nel reparto di terapia sub intensiva.

Questa volta ad annunciarlo è il Presidente della Cassa Edile di Catanzaro Crotone e Vibo Valentia, Michele Francesco Mamone, di concerto con il Vice Presidente Mauro Venulejo.
Dichiara Mamone: “le parti sociali Ance, Fillea-Cgil, Filca-Cisl e Feneal-Uil che costituiscono il nostro ente bilaterale, hanno dimostrato sensibilità nel supportare chi sta aiutando le persone colpite e combatte, in prima linea, la diffusione del contagio del corona virus”.
“Le parti sociali – continua Mamone - sono attente alla situazione emergenziale in corso di evoluzione e non escludo che possano valutare l’attuazione di ulteriori iniziative solidali per affrontare l’emergenza Covid-19; inoltre, il nostro ente bilaterale, la cui mission è quella del Welfare, sta lavorando a sostegno del reddito dei lavoratori del settore edile in considerazione della sospensione dell’attività di molte imprese”.
Attraverso un’azione straordinaria condivisa sarà possibile, infatti, anticipare ai lavoratori la fruizione di alcune importanti prestazioni di sostegno al reddito.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Digital Editions | Prime pagine

DIGITAL EDITIONS | ABBONATI