Giovedì, 06 Dicembre 2018 16:17

Detenuto aggredisce agenti scorta nel reggino

REGGIO CALABRIA - Un detenuto, che era stato accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale di Reggio Calabria per accertamenti dopo avere dichiarato di avere ingerito un corpo estraneo, ha aggredito due agenti penitenziari che lo stavano scortando e una guardia giurata. A darne notizia sono Giovanni Battista Durante segretario generale aggiunto del Sappe e Damiano Bellucci segretario nazionale dello stesso sindacato.

Pubblicato in Cronaca

Ad2