1140x150-completo-di-qrcode

antincendio-calabriaverde-2023

(Tempo di lettura: 2 - 3 minuti)
Un'altra "incompiuta" giallorossa

Un'altra "incompiuta" giallorossa

Un'altra "incompiuta" giallorossa.

Nell'ultimo turno del campionato di serie B di volley maschile la Tonno Callipo di Vibo Valentia perde in casa contro Paomar Siracusa per 1-3. Amaro in bocca per la Tonno Callipo, capace di pareggiare (1-1) con una prestazione perfetta nel secondo set, salvo ricadere nei soliti errori banali sia in attacco, che quanto a concentrazione nel terzo gioco. Nel quarto invece, Vibo Valentia viene fuori alla distanza, sia grazie al capitano Mille che mette il sigillo nel finale di set, e sia grazie a qualche cambio di Piccioni che getta nella mischia Cortese e Tassone. E però quando almeno un punto sembrava alla portata, ecco che in attacco manca qualcosa a Vibo e Nicolosi (top scorer con 21 punti) non si fa pregare per chiudere set ed incontro.

Senza dubbio la migliore Callipo in casa della stagione si è ammirata nel secondo set, e da questo parte coach Piccioni nell'analisi della sfida contro Siracusa: «Sembra di ripetere sempre le stesse cose ma purtroppo resta il rammarico di aver lottato fino alla fine e non ottenere punti. Abbiamo fatto un ottimo secondo set complice qualche defaillance da parte loro. Quello che è da cancellare è sicuramente l’approccio del terzo parziale, subito sotto 5-1 al pari del quarto, ma qui ci siamo ripresi. Avendo anche i palloni giusti per fare il break noi, ma continuiamo a commettere errori di scarsa lucidità e poca pazienza. Proprio in questo – continua Piccioni – si è vista la differenza nella gestione dei colpi difficili con loro. La nostra difficoltà è tenere – sottolinea il tecnico giallorosso – il ritmo così a lungo, nel senso che

siamo capaci di esprimere un ottimo gioco per un set e mezzo, ma poi subiamo un calo. Magari con qualche cambio a volte accade che riusciamo a recuperare, ma altre volte no. Sicuramente la prestazione c’è stata, anche perché giocavamo contro una squadra che sta esprimendo un’ottima pallavolo». Ora per la Tonno Callipo un’altra battaglia domenica contro Lamezia: «Giochiamo contro un’altra squadra attrezzata per l’alta classifica, ma – conclude Piccioni – cercheremo anche lì di fare il massimo per ben figurare davanti ad un pubblico competente come quello lametino».

TABELLINO TONNO CALLIPO-PAOMAR VOLLEY SIRACUSA 1-3 (20-25, 25-18, 15-25, 23-25) TONNO CALLIPO: Guarascio, Cimmino 12, Mirabella 9, Saragò 13, Iurlaro 5, Mille 13, Cugliari (L), Fiandaca 2, Cortese 2, Tassone 2, Pisani 1. Ne: Asteriti (L2), Michelangeli. All. Piccioni. PAOMAR VOLLEY: Bafumo 1, A.Chiesa 13, Bazzano 13, Pappalardo 11, Maggiore 9, M.Chiesa (L), 3 Nicolosi 21, Petrolito 1, Dato. All. Peluso. Arbitri: Incognito e Sparta.

L.M.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Contributi incassati nel 2022: euro 290.022,88. Indicazione resa ai sensi della lettera f) del comma 2 dell'articolo 5 del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70.”