Larry Page, co-fondatore Google, investe nell'auto volante

Il co-fondatore di Google, Larry Page, ha investito

100 milioni di dollari del suo patrimonio personale in due compagnie che progettano sperimentalmente auto volanti. Lo rivelano fonti vicine alle due compagnie, la Zee.Aero, con 150 addetti, che testa prototipi di aerei rurali in California e una piccola startup, la Kitty Hawk, che sta sviluppando il design di un'auto volante. Le due società fanno parte di un ristretto gruppo di una dozzina di aziende che stanno sperimentando i prototipi: si tratta di piccoli aerei a guida automatica che possono decollare e atterrare verticalmente. L'ipotesi è di utilizzarli in futuro in un servizio a chiamata tipo Uber. (AGI)

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2