Domenica 28 febbraio un uomo di 68 anni è caduto in un dirupo profondo più di 5 metri perché era andato a raccogliere asparagi in un bosco, a Crotone nella località di Cantorato, .

Abbiamo avuto modo di intervistarlo e il signore ha dichiarato che:" In quelle 3 ore di attesa mi sentivo morto. Avevo paura di morire anche perché quel bosco era isolato. Toccando la tasca destra del mio pantalone mi ero accorto che avevo il mio telefono. Ho chiamato subito il 118 e ho aspettato. Appena sono arrivati i soccorsi mi hanno portato in ospedale. Durante il tragitto per arrivare in ospedale mi sentivo perso, stavo malissimo e mi mancava la mia famiglia. È stata un'esperienza bruttissima e spero che non mi ricapiti più ." Ora sta meglio, ma è ricoverato in sala rianimazione. I medici hanno dichiarato che ha un polmone perforato dalla sua costola rotta, ma
nonostante tutto faranno il possibile per salvarlo.

Giusy Gerace
Orsola Ramogida
1A scuola media Margherita,Ic Papanice, crotone

Vota questo articolo
(8 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2