Avis nelle scuole: "Donare il sangue è un gesto d'amore"

 

Come ogni anno l'Avis è impegnata a divulgare la propria attività nelle scuole. In particolare l'Avis Comunale di Cariati conclude il percorso nella scuola cariatese , iniziato nei mesi scorsi , con la visita presso gli istituti industriali

, alberghiero e liceo scientifico. Queste iniziative rientrano nell'attività programmate dal Centro servizi per il volontariato di Cosenza. A questo incontro hanno partecipato Sindi Pisano , per rappresentare la Volontà Solidale , Gesualdo Cocone ,medico dell'Avis e il presidente dell'Avis di Cariati Damiano Montesano. Damiano Montesano ha affermato che "donare il sangue
serve a salvare una vita. Essere o diventare un donatore è un atto d'amore , ma soprattutto un gesto volontario e coraggioso". A conclusione dell'incontro ha invitato i giovani ad avvicinarsi e a riflettere sulle opportunità della solidarietà.

Orsola Ramogida
1 A scuola media Margherita, Ic Papanice, Crotone

Vota questo articolo
(10 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2