SENZA VIA D'USCITA

Il rumore di una sirena di ambulanza e sullo schermo del telefonino appare la fotografia di Marco in coma etilico.

La voglia di provare non è più l'unico motivo per cui si assume alcol, anche se i dati più recenti sul consumo di qualsiasi bevanda alcolica sono allarmanti perché sembrano sottolineare un sempre più diffuso bisogno di imitare. Adolescenti e giovani sembrano oggi il bersaglio da colpire perché è facile far nascere in loro richieste, voglie. Si lasciano trasportare dalle compagnie e dalla cerchia di amicizie spesso sbagliate dove scatta la molla del desiderio per assumere ruoli da protagonisti. Qualcuno allora affronta il pericolo di cadere nel nulla , cercando nella risposta immediata qualcosa per parlare del proprio mondo. Il desiderio di imitare , dall'altra quello di differenziarsi, annebbia la capacità di prendere decisioni e compiere scelte. Questa ricerca di piacere e il senso di noia con il conseguente desiderio di fare altre , nuove esperienze non sono di certo la strada per contraddistinguersi. Vivere una vita nella semplicità oggi è il modo per farsi notare.

FERA DANIA III E

LICEO SCIENTIFICO ANTONIO GUARASCI SOVERATO

Vota questo articolo
(1053 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2